Garuda estate 2018

Eccoci per una nuova settimana di esercizi: oggi vi proponiamo un esercizio del Garuda da fare anche sotto l’ombrellone con amiche e amici.

Visualizza il video al link https://youtu.be/PNgUhPJ5K8w

Posizionatevi seduti su uno sgabello o su una sedia con appoggio morbido; inspirando immaginate di tirare i piedi verso lo sgabello, portate in alto le braccia facendo partire il movimento dal mignolo fino ad unire le mani in preghiera. Spingete i piedi in avanti arrotondando la schiena e appoggiatevi allo spazio dietro dello sgabello; divaricate le gambe e portate le mani dietro per estendere i gomiti. Fate un piccolo arco sulla zona delle scapole, poi flettendo leggermente i gomiti e rilassando le spalle arrotondate la colonna continuando ad appoggiarvi allo spazio dietro dello sgabello e attivando l’addome sollevate le ginocchia verso il petto. Ora allungate una gamba e con l’altra premete con piede sull’interno del ginocchio, attivando in questo modo l’interno coscia. Se ve la sentite e non avete fastidio alla zona lombare allungate anche l’altra gamba, mantenendo sempre con l’addome ed eseguendo delle piccole pulsazioni con entrambi i piedi. Ora riportate le ginocchia al petto e aprite nuovamente le gambe attivando l’addome. Accompagnate i piedi a terra e come se voleste portare i piedi verso lo sgabello, senza effettuare però alcun movimento, tirate e facendo un arco con la schiena andate giù, spingendo i piedi ed eseguendo un roll della schiena. Tornate su per poi ripetere un piccolo arco, ma questa volta senza scendere. Ripetete, ora partendo dalla spinta dei piedi e poi arrotondando la schiena salite ed eseguite un piccolo roll della colonna.

Attenzione: mettete in sicurezza il corpo, magari avvicinando lo sgabello ad una parete. Eseguite l’esercizio solo se non avete fastidio alla schiena e aiutatevi con lo spingere e il tirare dei piedi. Non eseguite questi esercizi da soli se avete problematiche fisiche particolari, ma rivolgetevi sempre a dei professionisti del settore.

Buon allenamento!